Attrazioni

STUPENDI LUOGHI D’INTERESSE

Alla scoperta
di Tinos

Sull’isola si possono ammirare imponenti monumenti che suscitano meraviglia presso tutti gli amanti della storia e della cultura! Saremo lieti di suggerirvi tutti i luoghi d’interesse da non perdere a Tinos.

Tempio di Poseidone
e Anfitrite

La sua fondazione ed espansione data dal periodo del dominio dei Macedoni nelle Cicladi (IV sec. a.C.). Il tempio dedicato a Poseidone ed Anfitrite acquisì fama in tutta la Grecia e dal III sec. a.C. fu polo di attrazione di pellegrini provenienti al di fuori delle frontiere elladiche come l’Italia meridionale, l’Asia Minore e l’Africa.

Esposizione di
cimeli ecclesiastici

Si tratta di un’esposizione-museo che raduna rare icone e cimeli ecclesiastici, principalmente icone del sec. XVII-XIX) provenienti da chiese e altre aree. Le icone più antiche dell’esposizione sono Panaghìa Perivleptos (sec. XIV) e Panaghìa Galaktoforousa (sec. XV), mentre presentano un interesse particolare le icone dipinte da F. Kontoglou e Nikiforos Lytras.